Viaggio di nozze in Kenya: cosa c’è da sapere?
 

Viaggio di nozze in Kenya: cosa c’è da sapere?

Viaggio di nozze in Kenya: cosa c’è da sapere?

L’Africa è il sogno un po’ di tutti e il Kenya è uno dei luoghi più visitati, ecco cosa c’è da sapere prima del tuo viaggio di nozze in Kenya


Avete sempre sognato l’Africa e il momento è arrivato. Cosa c’è di più bello di un viaggio di nozze in Kenya dopo un periodo bello ma stressante dell’organizzazione del vostro matrimonio?


Tantissime coppie negli ultimi anni scelgono il Kenya per la propria Luna di Miele, questo perché questa città vanta ben 40 riserve naturali con paesaggi da brivido e la possibilità di vedere da vicino animali bellissimi. Spiagge incontaminate, tra le più belle del mondo, che si affacciano sul meraviglioso Oceano Indiano.


Andarci, magari per la prima volta, vi rende eccitati, ma sicuramente anche un po’ timorosi e incerti, soprattutto nel dover affrontare un viaggio intercontinentale. Non devi preoccuparti! Ci siamo noi a fare chiarezza tra i tuoi mille dubbi!


Ecco come affrontare al meglio il tuo viaggio di nozze in Kenya.


Cosa fare prima di partire per il viaggio di nozze in Kenya


Paese che vai, usanza che trovi, per questo motivo, prima di recarsi in Kenya (ma prima di affrontare qualsiasi viaggio in generale) è molto meglio documentarsi. Le usanze locali, ad esempio, sono sicuramente molto diverse da quelle europee e bisogna conoscerle per rispettarle e sapere bene come comportarsi in alcune situazioni.


È importante, quindi, documentarsi in rete sulla religione, gli usi, l’alimentazione e, soprattutto le leggi e il sistema politico. Spulcia per bene anche i giornali online delle cronache locali per conoscere tutto ciò che accade in Kenya e tieni a mente di avere sempre una particolare prudenza a causa dell’attuale situazione politica. Segui sempre i consigli delle autorità e evita dimostrazioni di qualsiasi tipo.


È importante sapere, ad esempio, che in Kenya è vietato fumare in tutti i luoghi pubblici e che è vietato anche fotografare edifici pubblici, soprattutto le ambasciate. Si rischia addirittura la detenzione.


Ecco nel dettaglio cosa fare prima di partire per il viaggio di nozze in Kenya:


  • Informati sui vaccini: per recarsi in Kenya, a differenza di altri paesi africani, non c’è l’obbligo di alcun vaccino, ma se lo desideri, per sentirti più sicuro, puoi procedere per la profilassi della malaria.

  • Stipula un’assicurazione privata: un’assicurazione non è molto costosa e potrebbe risultare molto utile, soprattutto per quanto riguarda le regole sanitarie. L’assicurazione prevede il rimborso delle spese sanitarie e la copertura di eventuali rimpatri dovuti alla salute. Comunque sia, per evitare fastidiosi malanni è sempre meglio portare con sé farmaci generici, che potrebbero non trovarsi sul luogo, come antidolorifici, cortisone, antipiretici, antistaminici e soprattutto il repellente antizanzare.

  • Metti in valigia un abbigliamento adeguato: di giorno in Kenya c’è un buon clima mite, ma la sera è molto probabile che le temperature scendano di qualche grado. È bene quindi portare qualche vestito più pesante e soprattutto pantaloni lunghi e maglie a maniche lunghe per proteggersi dalle zanzare.

  • Prepara tutti i documenti: per entrare in Kenya ci vuole un visto di 3 mesi e un passaporto che abbia una validità di 6 mesi.


Pronto a partire per il Kenia? Sfoglia il Catalogo Evasioni Incantevoli e prenota la tua luna di miele con Via Con Noi!


SHARE




perchè scegliere

viaconnoi.it

Perché i nostri pacchetti viaggio hanno davvero prezzi irresistibili.

Perché abbiamo più di 100 agenzie affiliate in tutta italia.

Perché il nostro portale offre oltre 100 pacchetti viaggio.